Raido

Benvenuti, Entra

Produttori

Entra nel sito della Comunità militante raido Seguici su facebookSfoglia il nostro catalogo

La Guerra Dimenticata

La Guerra Dimenticata

Autore: Andrea Lombardi

Anno: 2020

Pagine: 362

Maggiori dettagli


25,00 € tasse incl.

Disponibile in più di 7 giorni

Autore: Passaggio al Bosco

Titolo completo: La Guerra Dimenticata. Il Conflitto Iran-iraq (1980-1988)

Autore: Andrea Lombardi

Anno: 2020

Pagine: 362


Il libro:

Un incubo durato otto anni. Un milione di morti e milioni di profughi. Armi chimiche, missili balistici e attacchi in massa di ragazzini-soldato. La doppiezza di una comunità internazionale che ha venduto armi ad entrambi i contendenti, preoccupandosi soltanto del prezzo del petrolio. Quella tra Iran e Iraq – senza dubbio – è una guerra dimenticata, presto sommersa dagli interessi energetici nel Golfo Persico e dagli equilibri politici nello scacchiere medio-orientale, preda di lotte intestine, ingerenze straniere e destabilizzazioni forzate.

In questo libro – composto di numerosi saggi, curato da Andrea Lombardi – si analizza la storia del conflitto, indagandone le cause e gli effetti: dalla ricostruzione delle operazioni belliche all’evoluzione delle ostilità, dal contesto geopolitico a quello energetico, dallo studio degli armamenti all’organizzazione militare sul campo, dall’intervento americano allo scandalo “Iran-Contra”, dagli sviluppi diplomatici ai retroscena internazionali.

Il conflitto, analizzato in modo meticoloso e professionale, è ritratto in tutta la sua macabra realtà: dalla “guerra di posizione” a quella “delle città”, passando per quella “delle petroliere” e per i tanti attacchi missilistici. Offensive e controffensive che portano – anno dopo anno – al massiccio utilizzo delle armi chimiche sui civili curdi e iraniani, qui documentato attraverso una sconvolgente quantità di immagini inedite, di testimonianze raccolte e di dati certi. In appendice, il testo della Risoluzione ONU 598 che pose fine al conflitto e l’elenco delle aziende che contribuirono allo sviluppo delle armi chimiche, batteriologiche e nucleari di Baghdad.

Un’opera unica nel suo genere, che riapre un capitolo controverso della storia recente e contribuisce a chiarire – come sottolineato nella Prefazione di Paolo Mauri – le successive evoluzioni nella regione, attraversata dalle “Guerre del Golfo”, dal fondamentalismo islamico e dalla mai sopita tensione tra Teheran e Washington.

Cerca

Carrello  

Nessun prodotto

Totale 0,00 €

Check out

Raido