Raido

Benvenuti, Entra

Produttori

Entra nel sito della Comunità militante raido Seguici su facebookSfoglia il nostro catalogo

Il feticcio "lavoro" e le sue vittime

Il feticcio "lavoro" e le sue vittime

Autore: Cesare Ferri; Pagine: 48

Maggiori dettagli


5,00 € tasse incl.

Disponibile in più di 7 giorni

Autore: Ar

Autore: Cesare FerriPagine: 48Anno: 1991Il libro: In questo studio, che analizza anzitutto i problemi che nascono con la quiescenza, non si contesta il lavoro in quanto tale, ma l�altissimo valore che la societ� gli attribuisce e che viceversa non merita.�Bisogna ammettere � e ci� � vergognoso � che in quasi tutti i rapporti e gli studi riguardanti la senilit� � stato messo in evidenza solo il fatto che la vecchiaia si rivela come uno stadio della vita in cui si avvertono profonde alterazioni degli organi fisici e della mente: questo ha contribuito a creare un�immagine dell�anziano come di persona menomata avente bisogno della nostra piet�. Non si nega che il vecchio abbia ridotte capacit� fisiche e mutate (si badi bene, mutate e non diminuite) capacit� psichiche, ma se egli � in buona salute, � pure in grado di condurre una vita utile per s� e per gli altri.Ma le esigenze dell�anziano cozzano inesorabilmente con quelle della nostra societ�. Intanto, perch� essa favorisce le frange culturali pi� giovani e quindi pi� vigorose e vivaci; poi, perch� interviene il rifiuto di affrontare un problema che non darebbe soluzioni produttivamente valide ed accettabili; infine, perch� l�anziano ricorda, pi� di ogni altro, la realt� ultima: la morte�. (dal testo)L'Autore: Cesare Ferri vive in un piccolo paese della Bassa Padana dopo aver a lungo abitato a Milano, dove � nato nel 1951. Si � laureato in filosofia presso l�Universit� di Bologna. Ha pubblicato: Il Messaggero del Sole. Introduzione a Giuliano Imperatore (Milano, 1985); I Pellerossa. Testimoni ed Eroi (Milano, 1990); Il �feticcio� lavoro e le sue vittime (Padova, 1991); Caos (Milano, 1995); La Valle del Nulla (Milano, 1998); Teatro (Bari, 2001); Normali per forza (Bari, 2002); Divagazioni di un annoiato (Bari, 2003); L�Et� del Canbastardo (Milano,2008). Per i nostri tipi ha pubblicato Una sera d�inverno (2006).�

Cerca

Carrello  

Nessun prodotto

Totale 0,00 €

Check out

Raido