Raido

Benvenuti, Entra

Produttori

Entra nel sito della Comunità militante raido Seguici su facebookSfoglia il nostro catalogo

Stato canaglia

Stato canaglia


17,50 € tasse incl.

Disponibile in più di 7 giorni

( Fazi ) 
Prezzo: €17.50  

Autore: Clyde Prestowitz

Pagine: 423

Questo libro è un importante e originale contributo all'acceso dibattito sul ruolo degli Stati Uniti nel mondo. Un'intelligente sintesi tra il radicalismo da "outsider" di Michael Moore e il pensiero geopolitico più istituzionale di Robert Kagan. Clyde Prestowitz, fondatore e presidente dell'Economic Strategy Institute, una "think-tank" molto influente a Washington e incarna al meglio un "movimento" radicalmente nuovo nella recente storia americana: i dissidenti dell'"establishment", parte integrante dell'élite ma inclini al cambiamento, amanti dell'America ma contro la guerra, patriottici ma con occhio critico, favorevoli a un'influenza americana nel mondo ma consapevoli del bisogno di ascoltare le opinioni degli alleati. L'autore afferma che gli Stati Uniti si possono a tutti gli effetti definire uno "Stato canaglia"; riconduce in modo molto coerente questa nuova realtà alla radicale presa di posizione unilateralista adottata dell'amministrazione Bush negli ultimi due anni. Nei sei mesi precedenti agli attacchi dell'11 settembre gli Usa hanno infatti stracciato il trattato sul controllo del traffico delle armi leggere, il trattato sull'eliminazione delle mine anti-uomo, la convenzione sulle armi biologiche e tossiche, il protocollo di Kyoto e molti altri accordi internazionali. Dopo l'11 settembre quella che era una "tendenza" è diventata la politica ufficiale degli Usa. L'autore avanza proposte concrete ed estremamente convincenti per dimostrare che una politica multilaterale fedele agli storici principi democratici dell'America è nell'interesse sia degli Stati Uniti che del resto del mondo.

Cerca

Carrello  

Nessun prodotto

Totale 0,00 €

Check out

Raido