Raido

Benvenuti, Entra

Produttori

Entra nel sito della Comunità militante raido Seguici su facebookSfoglia il nostro catalogo

La Questione delle Dottrine non Scritte e l'Esoterismo di Platone

La Questione delle Dottrine non Scritte e l'Esoterismo di Platone

Autore: Carmelo Muscato

Anno: 1996

Pagine: 144

Maggiori dettagli


11,00 € tasse incl.

Disponibile in più di 7 giorni

Autore: Asram Vidya

Titolo completo: La Questione delle Dottrine non Scritte e l'Esoterismo di Platone

Autore: Carmelo Muscato

Anno: 1996

Pagine: 144


 

Il libro: La questione delle dottrine non scritte ha dato luogo a un acceso dibattito sul senso ultimo da attribuire alla filosofia pla­tonica. Questo dibattito, più ricco di quanto si possa pensare, può essere sintetizzato in due posizioni: la prima, sostenuta dalla scuola di Tubinga, attribuisce alla dottrina platonica un carattere si­stematico e definitivo; l’altra, sostenuta dagli oppositori dell’inter­pretazione di Tubinga, è dell’opinione che la filosofia platonica non può essere considerata una dottrina sistematica e chiusa.

Inoltre, e in conseguenza di questo dibattito, è emerso il problema del Platone esoterico e del significato da attribuire al concetto di “esoterismo”. La scuola di Tubinga sostiene il “Platone esoterico” ma afferma che il termine indica sempli­cemente l’insegnamento dato da Platone ai discepoli all’interno dell’Accademia, escludendo con ciò il significato iniziatico im­plicito nel termine stesso.

Il libro non nega completamente nessuno dei due punti di vista ma sottolinea che più che rifiutare il carattere iniziatico della filosofia platonica è necessario mostrare come l’essenza del­l’iniziazione consiste in una conoscenza che non è semplicemente eruditiva ma implica una effettiva realizzazione coscienziale.

Cerca

Carrello  

Nessun prodotto

Totale 0,00 €

Check out

Raido