Raido

Benvenuti, Entra

Produttori

Entra nel sito della Comunità militante raido Seguici su facebook

Il Cippo del Foro Romano

Il Cippo del Foro Romano

Inquadramento storico-linguistico

Autore: Simona Santoro

Anno: 2016

Pagine: 104

Maggiori dettagli


10,00 € tasse incl.

Disponibile in più di 7 giorni

Autore: Dielle

Titolo completo: Il Cippo del Foro Romano. Inquadramento storico-linguistico

Autore: Simona Santoro

Anno: 2016

Pagine: 104


Il libro: Scopo di questo lavoro di ricerca è stato quello di riflettere sugli aspetti morfologici e sugli sviluppi diacronici della lingua latina, attraverso l’inquadramento storico e linguistico del più antico documento epigrafico redatto in latino arcaico: l’iscrizione bustrofedica rinvenuta sulle pareti del Cippo ubicato sotto il Lapis Niger, una platea quadrangolare, lastricata in marmo nero, situata nel Foro romano. L’Autore si è avvalso dei più importanti contributi bibliografici relativi all’iscrizione. Diversi sono stati i criteri adottati dagli studiosi per inquadrarla cronologicamente: caratteri paleografici, confronti linguistici, direzione della scrittura, menzione del “rex”. Le evidenti lacune del testo rendono l’iscrizione del Cippo un vero e proprio enigma, degno di una glottologia quasi “divinatoria”e le letture degli studiosi sono state molteplici e non del tutto risolutive. Tuttavia, sia che si tratti di una lex regia (così Pisani) o di una lex fani (così Ribezzo) o di una lex sepulcri (così Goidanich) o di una più probabile lex arae (così Coarelli), questa iscrizione risulta essere di fondamentale e imprescindibile importanza per lo studio dell’evoluzione della lingua latina. Il suo valore documentario è davvero inestimabile.


Cerca

Carrello  

Nessun prodotto

Totale 0,00 €

Check out

Speciali

Tutte le offerte speciali

Dopo oltre 25 anni di attività
la Libreria Raido passa il testimone
alla Libreria Cinabro



VAI AL NUOVO SITO